Perché un festival a Umago?

16/11/2012 // Nekategorizirano

La storia del teatro da camera di Umago ebbe inizio negli anni Venti del 19 ° secolo quando il Signore Antonio Coslovich costrui un albergo (Al Leon d’Oro – k Zlatnom Lavu) nel quale organizzo un piccolo teatro con un centinaio di posti.

Il festival si svolge nel teatro comunale nel palazzo dell’ ‘Università popolare aperta “Ante Babić” situata nel centro della città, il quale grazie alla sua struttura: ampio ingresso, giardino e parco, luogo coperto dal portico ideale per socializzare, grazie alla quale il festival si apre in modo speciale alla città e permette l’organizzazione di eventi aggiuntivi visitati da un gran numero di invitati.

Poiché il Festival nel corso degli anni è diventato un simbolo di qualità, non solo della città di Umago ma Istria in generale, ogni anno attira un numero crescente di spettatori e persone della vita pubblica e culturale ed anche una maggiore attenzione dei media. Come conseguenza ciò ha portato all’organizzazione di nuovi e migliori eventi d’accompagnamento i quali a fianco al sempre accuratamente selezionato e rappresentativo programma teatrale, elevano il livello del Festival nel suo complesso.

Mani Gotovac: “Leone d’Oro è un festival che ha un proprio concetto. Esso è legato alla terra e allo spazio in cui è nato. Qui vivono insieme croati, italiani e sloveni. Il festival è concepito come parte della loro cultura, come eventi vivi, insoliti e gioiosi dalla vasta area del loro autentico multiculturalismo teatrale”.

Vizija festivala

Nagrađeni

I commenti sono chiusi.