La Locandiera – 27/06/2014 in 21:00

03/06/2014 // Spettacoli 2014

mirandolina-193LA LOCANDIERA

Carlo GOLDONI

Ttraduzione e adattamento al dialetto ciacavo :  Daniel Načinović
Regia: Jasminko Balenovic

(prima visione 24 maggio 2013)

Scenografia: Miljenko SEKULIĆ
Costumi: Catherine RADOŠEVIĆ GALIĆ
Musica: Livio MOROSIN
Coreografo : Sergio CAVALLARI
Luci: Dario DRUŽETA
Stage Manager : Manuel KAUČIĆ

Attori:   Lana GOJAK, Robert UGRINA, Teodor TIANI, Denis BRIŽIĆ, Romina VITASOVIĆ, Elena ORLIĆLuka JURIČIĆ, Franjo TONČINIĆ
La Locandiera, commedia di Carlo Goldoni (Venezia, 1707 – Parigi, 1793) è una delle opere classiche del patrimonio teatrale mondiale. I famosi attori (Eleonora Duse, Konstantin Stanislavskij) e registi famosi (Luchino Visconti) misero alla prova le loro abilità nell’interpretare questo, secondo molte stime,  capolavoro del Goldoni.

Personaggi pittoreschi, a modo loro, formano una storia di amore, desiderio e gelosia, ambizione, illusioni…

Nell’originale ambientata a Firenze, La locandiera, con un salto nel tempo, avviene nella belle epoque a Pola! Tempo dell’impero Austro-Ungarico, è il periodo di un fulmineo svillupo della città, la principale base navale dell’Impero. Là, nella locanda / pansione “Tre soldati” da qualche parte tra l’Anfiteatro e il Marine – Casino, e alle soglie della Prima guerra mondiale – si incontra un gruppo di personaggi interessanti … Tutti qui sono innamorati della padrona di casa (la locandiera) Mirandolina, tutti tranne Felix Srecko Kosovits, misogino, che finirà per soccombere al fascino irresistibile di un piano di astuzia femminile. Uomini d’affari, agenti di cambio e forse futuri magnati – Albin Ladruncovitch e Bartolomeo Conte Scampavia – accetteranno la decisione del destino il cui dito fortunato toccherà il cameriere Mikula. Egli è la scelta giusta! La locandiera vuole così.

Le commedianti Hydrangea  e Deianira donanno una fragranza speciale a questa  storia – avendo anche esse i loro “progetti” in una città al culmine di urbanità.

Le idee di una gigantesca ruota panoramica del tipo diVienna nel bosco di Siana, di una diramazione ferroviaria da Dignano a Fasana, e un ponte in acciaio che conduca al Grande Brione … fanno parte della storia aggiornata a quella del Maestro, la trama e la soluzione, insieme ad altre modifiche che sono necessarie per la commedia ambientata  a Pola.
mirandolina-55mirandolina-114

I commenti sono chiusi.