Prefazione sindaco 2018

05/06/2018 // Nekategorizirano

Vili Bassanese

Vili Bassanese

Siamo lieti di ospitare anche quest’anno il Leone d’Oro, il festival internazionale del teatro da camera grazie al quale Umago è diventata un punto rinomato sulla mappa culturale sia della Croazia che della regione. Con la sua importanza e peculiarità, il festival supera numerose barriere all’insegna della multiculturalità e della sinergia tra amore e appartenenza ad un comune patrimonio culturale.

Il festival nacque da un’idea del sig. Antonio Coslovich, il quale inaugurò nel suo albergo il primo teatro a Umago, sognando cent’anni fa che la città potesse diventare un giorno una vera e propria fucina di rappresentazioni teatrali. Oggi, grazie a Damir Zlatar Frey – autore del progetto nonché direttore artistico – il suo sogno è finalmente diventato realtà.

Il concetto stesso del festival si basa sulla sua unicità e qualità – caratteristiche che i cittadini e gli ospiti di Umago apprezzeranno sicuramente. Ringrazio di tutto cuore i suoi fondatori, a cui porgo le mie più sincere congratulazioni, con l’augurio che il nostro Leone d’Oro continui ad arricchire la scena artistico-culturale umaghese per molti anni a venire.

Sindaco:
Vili Bassanese

I commenti sono chiusi.